SPEDIZIONE GRATUITA su tutti i prodotti // Contattaci al +393518814892 se hai bisogno di supporto (ITA/ENG)

AGRICOLTURA BIOLOGICA CERTIFICATA

FA BENE ALLA NATURA, FA BENE A TE. 

Cosa significa coltivare in regime biologico?

La parola "biologico" deriva da grego ''bios'' e significa vita.
Coltivare Biologico rispecchia un modo di concepire l'agricoltura rispettoso della Natura e caratterizzato dall’impiego esclusivo di concimi organici naturali.
Nel Bio non si usano fertilizzanti o antiparassitari chimici, i cui residui finiscono poi sulle nostre tavole. Quando si utilizzano i pesticidi, infatti, solo l’1 per mille del prodotto agisce effettivamente sugli insetti nocivi, mentre il restante 999 per mille contamina tutto l’ambiente circostante. Tracce di tali pesticidi si ritrovano anche sul prodotto finale che consumiamo
I prodotti biologici, invece, non richiedono l’uso di fertilizzanti artificiali e non contengono residui di pesticidi chimici. Una notevole differenza, vero?

 

Perché i prodotti biologici hanno un prezzo maggiori di quelli convenzionali?

La coltivazione biologica si serve di processi rigorosi che mettono al centro il rispetto del ciclo naturale della vita. Non si hanno a disposizione gli strumenti chimici (pesticidi/feritilizzanti), tipici dell'agricoltura convenzionale, che velocizzano e semplificano il lavoro necessario all'agricoltore. Le conseguenza dirette di tutto ciò sono:

  • E' necessario più tempo per produrre i prodotti bio
  • Sono richieste maggiori risorse umane a parità di risultati
  • Le rese produttive sono inferiori

I costi di produzione sono molto più alti, ecco spiegato il motivo.

Come si riconosce un autentico prodotto biologico?

Dalla presenza del logo biologico che, per legge, può essere utilizzato solo sui prodotti che sono stati certificati come biologici da un organismo o un'agenzia di controllo autorizzato. Ciò significa che hanno soddisfatto le condizioni rigorose per la produzione, il trattamento, il trasporto e l'immagazzinamento previste dal regolamento.
Inoltre è necessaria l'indicazione della sigla dell'ente certificatore, il paese dove è stata coltivata la materia prima e il numero di autorizzazione.
Ecco il nostro logo:
Per maggiori informazioni scrivici a: info@oliovirzi.com